Electrifying World Premiere: Volkswagen offre
un primo assaggio della stazione mobile di ricarica rapida.

Alla fine dell’anno, Volkswagen offre un primo assaggio della stazione mobile di ricarica rapida. Essa può essere installata in modo flessibile ed indipendentemente dalla fonte di energia ovunque ce ne sia bisogno: ad esempio, in parcheggi pubblici della città, nelle sedi delle aziende, o come temporanei punti di ricarica durante eventi di grande affluenza.

La stazione mobile di ricarica rapida firmata Volkswagen Group Components può essere considerato un vero e proprio Power Bank per le auto elettriche. La stazione mobile di ricarica rapida funziona con lo stesso principio di un Power Bank – usato da tante persone per lo smartphone – ma per i veicoli elettrici.

La capacità di ricarica fino a 360 kWh riesce a ricaricare fino a 15 veicoli elettrici, inclusi i membri della nuova Volkswagen ID family, in un’unica operazione. Grazie alla tecnologia di ricarica rapida, il processo di ricarica dura in media 17 minuti. Se l’energia contenuta nel set di batteria integrata è minore del 20%,  la stazione di ricarica esaurita viene sostituita con una carica. Se, tuttavia, è permanentemente collegata ad un’alimentazione fino a 30 kW di corrente alternativa, la batteria si ricarica perennemente da sola. Nel caso in cui il processo di ricarica si basi su fonti di energia rinnovabili, la stazione di ricarica permette inoltre un temporaneo immagazzinamento di energia, come quella solare o eolica,  per questo si parla di mobilità CO2 – neutra.

La prima stazione mobile di ricarica rapida sarà creata il prima possibile nella prima metà del 2019 nella città natale di Volkswagen come parte di un progetto pilota e supporterà l’espansione di una infrastruttura di ricarica nell’area urbana. Fino alla termine del 2020, le stazioni di ricarica saranno implementate in altre città e comuni.


Fonte: http://bit.ly/2VfD7dC

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial